.
Annunci online

Articoli e Notizie sulla Religione Cristiana nel Mondo
musica
31 marzo 2010
CENTRO ANTI-BLASFEMIA: IL MUSICAL JESUS CHRIST SUPERSTAR PER IL CENTRO DI NEUROSCIENZE
CENTRO ANTI-BLASFEMIA: IL MUSICAL JESUS CHRIST SUPERSTAR PER IL CENTRO DI NEUROSCIENZE
 

Quanta ipocrisia e bestemmia, pur sapendo che il musical JCS non è conforme il Vangelo,

e pur sapendo che viene negata totalmente la divinità del Signore Gesù, lo fanno,

con la scusa dei fondi per il Centro di neuroscienze  “Giovanni Paolo II”.

Ipocriti la vera Luce è Gesù, e voi la volete oscurare, ma Gesù è e sarà sempre Luce,

mentre voi che lo bestemmiate siete fango e finirete all'inferno eterno.

 

JESUS CHRIST SUPERSTAR è un opera molto blasfema,principalmente perché
gli autori;Andrew Lloyd  Webber e Tim Rice,sono agnostci,non credono in Gesù.
Nelle varie interviste hanno dichiarato che per loro Gesù era un falso pofeta,sciocco
e libertino,mentre il vero sapiente era solo Giuda,l'unico che capiva come andavano le cose.
Quindi vediamo che il Musical JCS insiste sulla negazione del Figlio di Dio.
All'inizio,vediamo che la prostituta Maria Maddalena,riesce a sedurre Gesù,con le sue arti,
lo cosparge di mirra,lo coccola,l'accarezza.Giuda vedendo questo,critica Gesù di essere
immorale,e fare il contrario di ciò che insegna.Intanto Gesù e Maddalena,vivono insieme
giorno e notte,lei di notte gli canta una sensuale ninna nanna,gli sussurra di stare
calmo,di rilassarsi e chiudere gli occhi,mentre lei baderà a lui e lo rinfrescherà con la
mirrà.Gesù e Maddalena sono quindi amanti.Ecco come Maddalena descrive il suo
amore per Gesù;
"Io non so come amarlo,cosa fare a convincerlo.
E' un uomo,è solo un uomo,ed io ho avuto tanti uomini prima,
in tutti i modi.Lui è solo uno in più.
Dovrei violentarlo?
Dovrei gridare e urlare?
Dare sfogo ai mii sentimenti?
Poi,se mi dicesse che mi ama,
non potrei resistere,propio non potrei resistere.....
Lo voglio così,l'amo così".
 Quindi la prostituta Maddalena,crede che questo suo amato Gesù,non è altro che uno dei
suoi tanti amanti,è solo un uomo,un uomo come gli altri che  vanno a protitute.
Quindi nel Musical JCS,Gesù è un libertino peccatore,non è finita qui,la dissacrazione continua.
Ecco che nel Musical Gesù è pure malvagio.Quando una folla di bisognosi e malati,
e lebbrosi preme per ricevere guarigioni,conforto e consolazione,
Gesù dice loro con furia"Siete troppi-non spingete!Non ce la faccio-non premete!
Guaritevi da soli,lasciatmi in pace"Questa è la pura e semplice negazone della
più importante verità del vangelo:la divinità del Signore Gesù.
Gesù,nel Musical non solo è libertino e malvagio,è anche un essere insicuro,triste, stanco,
è confuso e no sa realmente chi è,perché deve morire,e si ribbella  a Dio,perché lo fa morire
senza un motivo:"Mostrami adesso che non sarò ucciso invano..........................................
.....Mostrami che c'è uno scopo perché mi vuo fare morire.Sei molto astuto sul dove e sul come,ma non così
esperto sul perché"Quindi abbiamo un Gesù che bestemmia Dio,e poi continua a urlare a Dio,
dicendogli di inchiodarlo e ucciderlo adesso prima che lui cambi idea,vere bstemmie
che rendono Gesù il contrario di come è descritto nel Vangelo.
Anche Giuda nel Musical accusa Dio di averlo usato;"Dio!Non saprò mai perchè mi hai scelto per il tuo
crimine,il tuo ripugnante,crudele crimine!Tu mi hai assssinato!"
Però poi nel Musical,vediamo che Giuda,dopo essersi impiccato,muore e diventa un Angelo,
e scende dal cielo con altri Angeli e prende in giro Gesù che si trova sulla croce,dicendogli
che si è fatto crocifiggere invano.
Gesù,nel Musical,muore crocifisso,non risorge,infatti non è Figlio di Dio ma un pazzo peccatore
libertino e malvagio.
Che atei amino questo Musical è normale,ma chi si dice cristiano ed accetta questo Musical,
nega la sua fede ed è un ipocrita e bestemmia Dio,le Sacre Scritture e il Signore Gesù.
Se Gesù fosse stato come quello del Musical,il cristianesimo non sarebe mai nato,e
nessuno conoscerebbe Gesù ora.
 

 http://sites.google.com/site/centroantiblasfemia/

 

http://sites.google.com/site/centroantiblasfemia/Home/il-musical-blasfemo-jesus-christ-superstar-a-teleradiopace-tv-diocesi-chiavari

 

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. jcs neuroscenze

permalink | inviato da RAGGIO DI LUCE il 31/3/2010 alle 22:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
11 novembre 2009
IL MUSICAL JESUS CHRIST SUPERSTAR PER IL CENTRO DI NEUROSCIENZE
 

Jesus Christ Superstar per il Centro delle neuroscienze

Jesus Christ Superstar, il musical
aiuta il Centro delle neuroscienze

10 novembre 2009
 
 

Il corpo bandistico “Città di Lavagna” replica il musical “Jesus Christ Superstar” e raccoglie fondi per il Centro di neuroscienze. Martedì prossimo, alle 21.30, infatti, il Teatro Cantero di Chiavari ospiterà lo spettacolo già messo in scena lo scorso 8 agosto in piazza Marconi a Lavagna. «La prima rappresentazione ha richiamato oltre duemila persone - spiega Flavio Landò, presidente della banda - e confidiamo che il successo possa ripetersi anche in quest’occasione per dare un concreto aiuto al centro di neuroscienze “Giovanni Paolo II”».

Il musical, universalmente riconosciuto come l’opera rock più famosa di sempre, rappresenta gli ultimi sette giorni della vita di Cristo messi in atto da un gruppo di hippie. Grande spazio è dato a tre personaggi: Gesù, figura che ha molto di umano e poco di trascendentale; Giuda Iscariota, coprotagonista del musical, il più razionale e umano, coerente, ma vittima suo malgrado così come il suo maestro; Maria Maddalena, investita dall’amore trascendente che lei stessa non sa comprendere. «A detta di molti - spiega Landò - questo è l’unico musical che tratta il tema della passione e morte di Gesù Cristo in cui Giuda è considerato il vero protagonista. L’opera, quando fu prodotta, suscitò numerose polemiche, soprattutto per l’impostazione non convenzionale con cui vengono sviluppati i personaggi e la storia».

La rappresentazione al Cantero prevede oltre 100 interpreti: i 50 musicisti e i 30 coristi del Corpo bandistico (guidati da Milena Braconi), 20 ballerini dell’associazione “Danza e cultura” di Rapallo e i protagonisti principali interpretati da Federico Luciani (nella parte di Gesù Cristo), Oriano Castelli (Giuda Iscariota), Elena Veronese (Maria Maddalena), Paolo Luiso (Ponzio Pilato) Giuseppe Messina (Caifa), Luca La Manna (Simone Zelota), Manuele La Puca (Re Erode), Mario D’Acunto (Hanna) e Domenico Fornacca (Pietro). La direzione è affidata al maestro Aldo Mistrangelo, le scenografie sono curate da Ugo Rocca.

L’evento è patrocinato da Regione, Provincia e Comuni di Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Rapallo, Santa Margherita Ligure, Moneglia, Carasco, Cogorno, Ne, Leivi e Zoagli. Il costo dei biglietti è compreso tra 15 e 20 euro (a seconda del settore), già esaurita la galleria. Per la prenotazioni ci si può rivolgere all’ottico Parpaglione di corso Garibaldi a Chiavari, alla banda di Lavagna (dal lunedì al sabato, dalle 18 alle 19.30), al centro di neuroscienze di Villa Grimaldi; ai patronati Acli di Sestri Levante (0185-41274); Chiavari (0185-307677) e Rapallo (0185-270688).

DEBORA BADINELLI

badinelli@ilsecoloxix.it

 

http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/levante/2009/11/10/AMEl0u5C-musical_neuroscienze_superstar.shtml

 

*****************************************************************************************************

CENTRO ANTI-BLASFEMIA: IL MUSICAL JESUS CHRIST SUPERSTAR PER IL CENTRO DI NEUROSCIENZE
 

Quanta ipocrisia e bestemmia, pur sapendo che il musical JCS non è conforme il Vangelo,

e pur sapendo che viene negata totalmente la divinità del Signore Gesù, lo fanno,

con la scusa dei fondi per il Centro di neuroscienze  “Giovanni Paolo II”.

Ipocriti la vera Luce è Gesù, e voi la volete oscurare, ma Gesù è e sarà sempre Luce,

mentre voi che lo bestemmiate siete fango e finirete all'inferno eterno.

 

JESUS CHRIST SUPERSTAR è un opera molto blasfema,principalmente perché
gli autori;Andrew Lloyd  Webber e Tim Rice,sono agnostci,non credono in Gesù.
Nelle varie interviste hanno dichiarato che per loro Gesù era un falso pofeta,sciocco
e libertino,mentre il vero sapiente era solo Giuda,l'unico che capiva come andavano le cose.
Quindi vediamo che il Musical JCS insiste sulla negazione del Figlio di Dio.
All'inizio,vediamo che la prostituta Maria Maddalena,riesce a sedurre Gesù,con le sue arti,
lo cosparge di mirra,lo coccola,l'accarezza.Giuda vedendo questo,critica Gesù di essere
immorale,e fare il contrario di ciò che insegna.Intanto Gesù e Maddalena,vivono insieme
giorno e notte,lei di notte gli canta una sensuale ninna nanna,gli sussurra di stare
calmo,di rilassarsi e chiudere gli occhi,mentre lei baderà a lui e lo rinfrescherà con la
mirrà.Gesù e Maddalena sono quindi amanti.Ecco come Maddalena descrive il suo
amore per Gesù;
"Io non so come amarlo,cosa fare a convincerlo.
E' un uomo,è solo un uomo,ed io ho avuto tanti uomini prima,
in tutti i modi.Lui è solo uno in più.
Dovrei violentarlo?
Dovrei gridare e urlare?
Dare sfogo ai mii sentimenti?
Poi,se mi dicesse che mi ama,
non potrei resistere,propio non potrei resistere.....
Lo voglio così,l'amo così".
 Quindi la prostituta Maddalena,crede che questo suo amato Gesù,non è altro che uno dei
suoi tanti amanti,è solo un uomo,un uomo come gli altri che  vanno a protitute.
Quindi nel Musical JCS,Gesù è un libertino peccatore,non è finita qui,la dissacrazione continua.
Ecco che nel Musical Gesù è pure malvagio.Quando una folla di bisognosi e malati,
e lebbrosi preme per ricevere guarigioni,conforto e consolazione,
Gesù dice loro con furia"Siete troppi-non spingete!Non ce la faccio-non premete!
Guaritevi da soli,lasciatmi in pace"Questa è la pura e semplice negazone della
più importante verità del vangelo:la divinità del Signore Gesù.
Gesù,nel Musical non solo è libertino e malvagio,è anche un essere insicuro,triste, stanco,
è confuso e no sa realmente chi è,perché deve morire,e si ribbella  a Dio,perché lo fa morire
senza un motivo:"Mostrami adesso che non sarò ucciso invano..........................................
.....Mostrami che c'è uno scopo perché mi vuo fare morire.Sei molto astuto sul dove e sul come,ma non così
esperto sul perché"Quindi abbiamo un Gesù che bestemmia Dio,e poi continua a urlare a Dio,
dicendogli di inchiodarlo e ucciderlo adesso prima che lui cambi idea,vere bstemmie
che rendono Gesù il contrario di come è descritto nel Vangelo.
Anche Giuda nel Musical accusa Dio di averlo usato;"Dio!Non saprò mai perchè mi hai scelto per il tuo
crimine,il tuo ripugnante,crudele crimine!Tu mi hai assssinato!"
Però poi nel Musical,vediamo che Giuda,dopo essersi impiccato,muore e diventa un Angelo,
e scende dal cielo con altri Angeli e prende in giro Gesù che si trova sulla croce,dicendogli
che si è fatto crocifiggere invano.
Gesù,nel Musical,muore crocifisso,non risorge,infatti non è Figlio di Dio ma un pazzo peccatore
libertino e malvagio.
Che atei amino questo Musical è normale,ma chi si dice cristiano ed accetta questo Musical,
nega la sua fede ed è un ipocrita e bestemmia Dio,le Sacre Scritture e il Signore Gesù.
Se Gesù fosse stato come quello del Musical,il cristianesimo non sarebe mai nato,e
nessuno conoscerebbe Gesù ora.
 

 http://sites.google.com/site/centroantiblasfemia/

 

http://sites.google.com/site/centroantiblasfemia/Home/jesus-christ-superstar-per-il-centro-delle-neuroscienze


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. jcs musical blasfemo neuroscenze

permalink | inviato da RAGGIO DI LUCE il 11/11/2009 alle 12:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre        aprile

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte